Tutti hanno il loro “ingrediente segreto”. In ogni professione, in ogni vita, in ogni cucina, c’è sempre un ingrediente che fa la differenza. Può essere qualsiasi cosa: una spolverata di spezie, le verdure del proprio orto, l’amore nel cucinare per gli altri. Ognuno sa cosa rende speciale le proprie ricette.

Chi mi conosce lo sa: c’è una cosa a cui non rinuncio mai, e che inserisco compulsivamente in ogni piatto, anche quando forse non si abbinerebbe molto. (questo per gli altri, secondo me sta bene con tutto)

Il mio ingrediente segreto in cucina è lo Zenzero.

Fresco, grattugiato su uno spaghetto al tonno last minute, con le verdure di stagione o in una centrifuga super vitaminica. Oppure in polvere per dare quel retrogusto piccante che non sovrasta troppo gli altri sapori, ma li esalta con delicatezza e armonia.

Ci ho pensato su. Forse la mia ossessione nel metterlo ovunque nasce dal fatto che per me non è solo una spezia. Mi ricorda i viaggi che ho fatto, tutta la ricchezza che mi hanno donato, le persone che ho conosciuto. L’India e la Cina soprattutto, poi NY. Ovunque abbia vissuto lo zenzero era sempre usato in cucina…e parecchio. L’abitudine ad usarlo per me è quasi come fare una carezza, una coccola al mio piatto. È un modo per trasmettergli l’amore immenso che ho  per quei luoghi. Un pizzico di zenzero per ricordarsi tutti i giorni l’importanza dell’incontrare le persone e condividere. Se vogliamo è questo il senso della cucina no?

Questa riflessione mi ha portato a voler approfondire il concetto di “Ingrediente Segreto”

Perché se per me vuol dire tanto, allora chissà cosa significa per gli altri?

Electrolux Secret Ingredient projectElectrolux ha pensato di far scoprire a tutti i “Secret Ingredient” dei grandi chef con un progetto capace di emozionare davvero.

Immaginate di essere nella fredda Scozia, a Edinburgo, ed entrare a casa di uno degli chef stellati più conosciuti d’Europa sbirciando da vicino i suoi segreti. Tutto questo è possibile. Per conoscere  lo Chef –  2 stelle Michelin – Tom Kitchin bisogna soltanto farsi guidare dalla curiosità di una giovane appassionata di cucina,  che realizza il sogno di conoscere una delle persone che ammira di più. Lui la guiderà in un viaggio emozionale e sensoriale all’interno della sua cucina sostenibile, dove sia i prodotti che gli strumenti di cottura hanno un sapore speciale.

Clicca qui per per scoprire l’ingrediente segreto di Tom Kitchin.

Processed with VSCOcam with t1 preset

Io ha già avuto il piacere di avere un assaggio di cosa vuol dire conoscere il #secretingredient di uno chef. Tommaso Arrigoni, chef del Ristorante Innocenti Evasioni di Milano, in una serata organizzata da Electrolux, ha rivelato il suo ingrediente segreto: l’arachide.

Processed with VSCOcam with t1 preset

 

Se vuoi scoprire tutti i dettagli del progetto Electrolux clicca sul sito www.electrolux-rex.it/secretingredient, ogni mese tanti video, ricette, racconti, consigli in un viaggio alla scoperta del gusto.”Contenuti che potranno essere seguiti e condivisi utilizzando gli ashtag #secretingredient #electrolux

 

Condividi il tuo #secretingredient #electrolux per svelare anche tu l’essenza della tua cucina

facebook www.facebook.com/electroluxitalia

twitter @electrolux

 

Annunci