20130209-135215.jpg

Crema di barbabietole con yogurt

Il colore degli alimenti che mangiamo può influenzare il nostro umore. Ecco dunque una ricetta scaldacuore che grazie al colore rosso carminio della barbabietola vi donerà calore e nuova energia. Il suo sapore dolce-amaro unito all’acidità dello yogurt è un interessante mix per il palato. Inoltre la barbabietola, che resta sempre un po’ dimenticata nella nostra cucina, è un ottimo detossinante ed è ricca di sali minerali e vitamine, oltre che essere utile per chi ha problemi di ipertensione. Un concentrato di benessere ed energia in una ricetta molto semplice e colorata.

20130209-135254.jpg

20130209-135421.jpg

20130209-135445.jpg

20130209-135604.jpg

Ingredienti

4 barbabietole cotte o crude
2 patate
uno spicchio di cipolla
100 ml di panna fresca
1 vasetto di yogurt greco
brodo vegetale
prezzemolo
zenzero in polvere
olio
pepe

Preparazione

Sbucciate e tagliate a cubetti le barbabietole e le patate. Fate dorare qualche spicchio di cipolla in una pentola alta con un filo d’olio e mettete a rosolare le barbabietole e le patate. Dopo un paio di minuti aggiungete un po’ di brodo vegetale fino a quando le verdure non iniziano a lessare. Salate leggermente e aggiungete brodo quando basta per far cuocere e rendere morbide le patate e barbabietole. Quando sono cotte, assicuratevi che il brodo si sia asciugato, ma non del tutto. Togliete dal fuoco e lasciate riposare per un paio di minuti. Direttamente nella pentola frullate con il minipimer ad immersione fino ad avere una crema omogenea, allunganola con il brodo rimasto se vi sembra troppo densa. A questo punto il composto avrà un colore rosso molto intenso, consiglio di aggiungere un po’ di panna liquida per accentuarne la cremosità, ma il colore cambierà sui toni del viola, dunque aggiungetene voi in base al colore che più vi aggrada. Assaggiate se è giusta di sale, frullate ancora in modo che la panna si amalgami bene. Se gradite aggiungete un pizzico di zenzero in polvere e mescolate. A questo punto la vellutata è pronta e potete impiattarla. Al centro del piatto mettete una noce di yogurt greco e spolverate il tutto con un po’ di prezzemolo e pepe nero.

Annunci