The Cook Club hidden kitchen in Milan

Ultimamente i ristoranti che provo mi deludono sempre. Mi lasciano con un certo amaro in bocca all’uscita. Soprattutto per il servizio. L’accoglienza è spesso fredda, frettolosa. Il fattore che incide di piú sul mio giudizio, non è solo il food, ma è sempre la sensazione che provo entrando in un posto, l’atmosfera creata dalle persone che ci lavorano. L’arte del ricevere, non si può imparare, sta nell’animo di chi sa amare.

Allora perchè non provare qualcosa di diverso dal solito ristorante?

Processed with VSCOcam with t1 preset

In questo luogo verrete accolti come a casa, anzi vi ritroverete  in una casa vera e propria.  È The Cook Club: una casa, 2 uomini, 1 tavolo, 8 persone che non si conoscono. Tutti gli elementi necessari per una bellissima serata. Una nuova hidden kitchen  nata a Milano, che promette davvero bene.

The Cook Club hidden kitchen in Milan

I piatti cucinati dal cuoco di casa sono buoni e sinceri. Le ricette raccontano della storia di due persone, le loro origini, i viaggi.

The Cook Club hidden kitchen in Milan

The Cook Club hidden kitchen in Milan

Qui non si parla di alta cucina, di tecnicismi inutili, qui si parla di amore. Amore per la cucina e amore per le persone. Sì, amore è quello che si sente varcando la soglia di questa dimora originale.

Penso sia questo l’ingrediente a fare la differenza in cucina che sia a casa o al ristorante, e qui al The Cook Club se ne distingue subito l’aroma.

The Cook Club hidden kitchen in Milan

The Cook Club hidden kitchen in Milan

Non voglio svelare molto di più, il bello di queste esperienze è proprio il mistero e la scoperta.
Per partecipare è molto semplice. Visitate il bellissimo blog della mia amica Closette, scoprite la prossima data, richiedete tutte le informazioni e iscrivetevi tramite mail. Non ne sarete delusi.

The Cook Club hidden kitchen in Milan
Per info e prenotazioni info@closette.it

Annunci