Schermata 2014-10-28 alle 21.57.31

Ragoût Food ha partecipato all’evento #chilidizucche per celebrare Halloween organizzato da We are Lovers e Segno Italiano, dove, all’interno di un fruttivendolo di C.so Garibaldi a Milano, si sono vendute per una settimana zucche vere e zucche di ceramica di design Segno Italiano.

chili di zucche ragout food

Ragoût Food durante la serata ha offerto agli ospiti partecipanti un assaggio di vellutata di zucca speciale, preparata con le zucche dell’orto della #ragoutfarm.

Ecco qui di seguito la ricetta della vellutata di zucca per chi volesse replicarla. 🙂

Per scaricare la ricetta clicca qui: ricettaRagout 

crema di zucca e mandorle ragout food

@elena_grazia_it

Vellutata di zucca alla Ragoût Food 

Ingredienti per 2 persone

1 fetta da 300 grammi di Zucca Marina di Chioggia

1 patata 

1 radice di zenzero fresco

1/2 litro di brodo vegetale

50 grammi di lamelle di mandorle pelate

olio extra vergine d’oliva q.b.

sale q.b.

pepe indiano q.b. 

chili di zucche ragout

Prendete la fetta di zucca e mettetela in forno su una teglia a 180 gradi per circa 30 minuti. Intanto mettete a bollire una patata di medie dimensioni in acqua salata. Quando la zucca si sarà ammorbidita toglietela dal forno e scavatene la polpa, scartando la buccia. Ponete la polpa di zucca e la patata in una pentola alta e aggiungete circa 250 ml del brodo caldo precedentemente preparato.

zucca tagliata al forno ragout

Mescolate e aggiungete un pezzetto di radice di zenzero fresco e un filo di olio extravergine di oliva. Utilizzate il mixer ad immersione per amalgamare la vellutata e aggiungete a piacere il brodo rimanente, secondo la consistenza che volete ottenere. Aggiustate di sale e spolverate con del pepe nero macinato. Una volta pronta, versate la vellutata nella zucca di ceramica Segno Italiano.

polpa di zucca

Servite nel piatto con un filo d’olio extravergine di oliva e le lamelle di mandorle.

Variante della vellutata di zucca

Se non siete amanti della zucca perché è troppo dolce, provate ad aggiungere alla ricetta anche del topinambur, dal caratteristico sapore amarognolo. Otterrete così una versione ancora più salata e originale della vellutata di zucca. 

Per scaricare la ricetta clicca qui:  ricettaRagout

Annunci